Stefano Lentini | Composer


Stefano Lentini è compositore e polistrumentista. Scrive colonne sonore per cinema e televisione. E' uno dei due compositori italiani rappresentati da The Gorfaine/Schwartz Agency insieme a nomi come John Williams, Thomas Newman, James Newton Howard. Ha collaborato alla colonna sonora del film The Grandmaster di Wong Kar Wai, candidato a due Premi Oscar.

Inizia a comporre musica a dodici anni registrando le sue composizioni con un quattro piste a cassetta, attraversa molti generi e si dedica a numerosi strumenti: la chitarra, il flauto, il liuto, il pianoforte. Dopo l'esperienza come cantore del Coro della Basilica degli Angeli di Roma, a diciassette anni, comincia a scrivere per coro e orchestra fino a giungere ai suoi primi lavori sinfonici. Dal 2004 si dedica alla colonna sonora.
Ha firmato le musiche di numerosi film prodotti per Rai Uno tra cui la serie televisiva Braccialetti Rossi diretta da Giacomo Campiotti e Non è mai troppo tardi, Bakhita, Il sorteggio. Tra i documentari, ha composto la colonna sonora di Sfiorando il muro, selezionato alla 69ma Mostra del Cinema di Venezia e Skin Deep (SBS), Einer Von Uns (ZDF, ORF). Ha scritto le musiche per la trasmissione televisiva Ballarò e per il corto-beffa La Nuova Armata Brancaleone firmato da Mario Monicelli.

Ha tenuto corsi di Musica per il cinema presso l'Istituto di Stato per la Cinematografia e la televisione "Roberto Rossellini" di Roma, il Master Colonne Sonore dell'Accademia Musicale Lizard di Fiesole (Firenze) e la Scuola per Produttori di Musica Elettronica "Fonderie Sonore" di Roma. Laureato in Antropologia Culturale, ha studiato Etnomusicologia alla School of Oriental and African Studies di Londra.
Il suo album Stabat Mater (As Seen in Wong Kar Wai's "The Grandmaster") è attualmente nella Top 10 iTunes nella sezione Colonne Sonore Originali in Belgio, Italia, Francia, Taiwan, Hong Kong.